sabato, giugno 16, 2007

È curioso.

Ora mi stavo ricordando di tante cose trascorse nella mia vita, ci sono tante storie, tanti anneddoti, trascorsi durante tutta la mia vita, che tanti non sanno.

La mia nonna mi diceva alla fine dell'anno che dovrei fare una compilazione di storie bassate in fatti reali della mia vita. Non saprei se farla, non saprei da dove cominciare. Ma la realtà è che ci sono un sacco di storie da raccontare.

Tutti abbiamo storie da raccontare. Ma ancora abbiamo di piu le persone col cuore sboccato e le emozioni fuori di controllo. Infatti, la maggior parte della gente artistica è "strana"- Come dice mia madre- E mai trova stabilità emozionale in vita sua.

Ci sono tante cose che quasi nessuno sà; Magari perche sono chiuse in alcuna parte del mio cervello e mi dimentico di raccontarle. Ci sono tantissime, e in tutte sono stata io stessa, con tutto il belloe il brutto di me. È curioso che in 20 anni - Periodo che per alcune persone non è niente- Siano successe così tante cose...

2 commenti:

Laura ha detto...

Ciao!
scusami per non avere ancora risposto alla tua mail... prometto di farlo al più presto! ^^
sì, effettivamente non sono al massimo del mio buon umore ultimamente...passerà :)
spero che comunque a te vada abbastanza bene!
e presto ti scriverò, appena avrò un attimo di respiro dagli esami! :)

besos y muchas gracias querida!

panzabiker ha detto...

ciao . molte delle "avventure" che ci capitano si rivalutano con gli anni.ne capiamo il senso a distanza. quindi è difficile fare ora un bilancio.è bello non trovare stabilità emozionale. si hanno un sacco di possibilità^.^ciao ciao

 
Contrato Coloriuris