mercoledì, febbraio 28, 2007

Stress mentale

Ciao a tutti:

Il titolo di questo post sembra ridicolo, ma non è uno scherzo. Credo che stia diventando pazza. In questi giorni ho troppe cose in testa.

La prima, è il viaggio a Milano. La mia compagna ed io dobbiamo vedere domani i bigietti di ritorno da Milano a Madrid e i treni. Almeno sappiamo che torniamo da Milano, la mia compagna è arrabbiattissima perché hanno sospeso il concerto al cui voleva andare in Toscana (J Ax) Io spero di avere l'opportunità di andare a Savona il 31 Marzo e che non sospendano il concerto dei Gem Boy :D

La seconda cosa con la quale mi rompo la testa è perché una compagna d'inglese mi ha detto che dovrei fare un FP (formazione profesionistica, l'alternativa a fare liceo e università) o qualcosa; adesso non ho tempo, ho inglese, lunedì, mercoledì e venerdì da 9-10.30 e lezione pratica mercoledì da 17-18.30, italiano, lunedì, martedì, e giovedì da 18:30-20 e lezione pratica (di teatro) martedì 17-18.30, e mercoledì da 19:30-21, e informatica, mercoledì da 18:30-19:30 e venerdì da 16:30-19. Cioè, impossibile. Quando abbia finito l'italiano (se tutto va bene, l'anno prossimo) potrei pensarci. Quando arrivi l'estate però, ho intenzione di cercare un lavoro (Perché l'anno prossimo possa ritornare in Italia)

Un'altra cosa che mi rompe la testa sono alcuni dei compiti che ho collegati alla scuola di lingue; Quest'anno in inglese, uno dei riassunti del libro dovrà essere orale (in italiano sempre sono stati orali) E in piu dovremo preparare una presnetazione orale in inglese, per fortuna l'argomento è libero. Ci sono altre cose che mi rompono la testa riferite all'italiano: Non ho molte idee per il concorso di racconti, in teatro dobbiamo registrare il nostro compito (senza di pensare al compito di Dario Fo, che va avanti piano...) Devo aggiungere che in questi giorni abbiamo fatto esercizi molto strani a lezione, un dialogo usando la gestualità, un ridopiaggio di una scena...

La mia evoluzione spirituale anche mi sta spaventando, ho avuto una specie di visione ma in tempo presente.

Me la prenderò con calma, credo che ora dovrei mettere in ordine la mia stanza....

2 commenti:

Laura ha detto...

Vedrai che andrà tutto benone. Verrai a Milano, ti divertirai e tornerai in Spagna con tante belle cose da raccontare.. :)

Laura ha detto...

Ma come non vieni a Milano!?!?
Perchè??

 
Contrato Coloriuris