domenica, agosto 13, 2006

Non è stata male questa serata...

Questa sera non è andata male come di solito, anzi, è stata bella bella, ma strana. Mi aveva chiamato una mia amica brasiliana, Vanessa, (la conosco perché anche lei è wiccan) perché era un po depressa e per domandarmi se volevo uscire. Mi sono vestita (come sempre ultimamente, con scollatura e minigonna, solo che questa scollatura era molto pericolosa perché mi si muoveva molto..., infatti nel bagno della prima discoteca una tipa me l'ha sistemata! ARRRGGHHH!)

Allora, sono andata ad aspettarla a "Via Norte", così si chiama la via, e quando stavo aspettando ho trovato Jenni, che mi ha domandato con sorpresa, cosa facevo di là! Gliel'ho detto e lei mi ha raccontato cosa faceva quella sera, andava in un caffè e dopo ad una festa. Sinceramente, non avevo voglia di andare ad una festa, (di quelle nelle quali suonano le orchestre) Infatti conosco molto quel mondo e per me già non è quello che era. Anni fa ci andavo alle feste dove suonava mio padre e infatti mi divertivo perché conoscevo a tutti quanti, da davanti e indietro allo escenario. E beh se ci devo andare in una festa ci vado però non è piu lo stesso.

Poi è arrivata Vanessa, siamo andate a bere qualcosa, fino all'una. Siamo andate in una discoteca che mi piace parecchio ma era ancora vuota. E mi dice Vannessa:

"Quel tipo che c'è di là con quella tipa ti sta guardando".

Infatti mi sono stupita perché mi pare che era il dj. È figo, ma secondo quello che mi hanno raccontato è un po scemo con le donne, he, he, he. Abbiamo fatto un percorso criminale di discoteche, ho trovato al cugino di Jenni che era gia indietro Vanessa però tanto siamo andate in discoteche diverse, he he he. Vanessa mi invitò ad un malibu con ananas (che infatti questo mi piace) E siamo andate a trovare ad una sua amica ed il fidanzato. questa sua amica direi che parlava solo in portoghese. Lei ci ha invitato ad una birra con limone (anche se le birre non mi piacciono molto) e abbiamo ballato un casino.

Ad un certo punto, mi dice Vanessa: "ma guarda come ti stanno guardando tutti gli uomini" Ho visto stupita, che infatti, c'erano parecchi ragazzi intorno guardandomi! Non ci potevo credere. Dopo, uno di loro, mi si è presentato e ci siamo fatti. Mah. Però non mi piaceva tantissimo. Se non ricordo male era da Tunez. (è la seconda persona di fuori dalla spagna che mi bacia) Anche se in realtà non potevo lasciare d'immaginare che quello che mi baciava era un'altro che non è qui con me...(Arriverà il giorno...) Vanessa anche si faceva ad un'altro molto piu figo, e poi mi dice "come sei fortunata, almeno quel tipo ci sta solo con te" All'inizio non capivo, ma dopo me ne sono resa conto di che quel tipo la lasciava tantissime volte per ballare con una ed un'altra. Mah!

Siamo tornati alle 6 del mattino (le solite serate spagnole hehehe) E mi hanno lasciata a casa (il fidanzato dell'altra ragazza, saprei pronunciare il nome dell'amica ma mica scriverlo, (Sabine??) ci ha portato in un furgone e mi hanno lasciata molto vicino a casa.

Quello che sì ho imparato, è a capire un sacco di portoghese, ahahaha. Vanessa mi parlava in spagnolo ma l'amica mi parlava proprio in portoghese (no problem) Poi nel furgo stavano parlando tutti in portoghese ma tanto io stavo capendo tutto :D)

E niente, Vanessa mi ha detto di uscire magari il fine settimana prossimo... vedremo, heheeh. Mi sono divertita un sacco...

1 commento:

Writer ha detto...

Non male come sabato sera..ehehe..

 
Contrato Coloriuris